Logo del 2Effe Medica Center, il Poliambulatorio di Roma San Pietro 2Effe Medical Center
Poliambulatorio Roma

2EFFE MEDICAL CENTER

Cardiologo Roma

Cardiologo a Roma per il trattamento e la prevenzione di tutte le malattie che colpiscono il cuore e le arterie. Scopri di più su come prenotare una visita con il Miglior Cardiologo a Roma presso il 2Effe Medical Center.

LO SPECIALISTA

Cardiologo a Roma: che cosa fa?

Il cardiologo è lo specialista in cardiologia che si occupa della diagnosi e del trattamento di tutti i problemi cardiovascolari e i problemi cardiocircolatori. Nel corso della visita cardiologica, lo specialista eseguirà per prima una valutazione dell’anamnesi del paziente in modo da delineare sintomi, stile di vita e familiarità fondamentali al fine di verificare lo stato di salute del paziente.

A seguire una valutazione obiettiva con l’auscultazione del cuore e l’esecuzione dell’elettrocardiogramma o ECG. In base a quanto emerso, il cardiologo eseguirà la diagnosi e la cura da seguire nel caso siano stati accertati problemi al cuore. Altrimenti potrebbe decidere di prescrivere ulteriori esami come Eco color doppler cardiaco o carotideo o Holter pressorio nelle 24 ore o nelle 48 ore. Il cardiologo è diverso dal cardiochirurgo perché non può intervenire chirurgicamente.

Scopri di più su il miglior cardiologo Roma tra i medici che operano nel nostro ambulatorio polispecialistico e prenota subito la tua visita cardiologica.

Leonella Panzacchi

Cardiologo

I TRATTAMENTI

Come curare un problema al cuore?

Per capire se c’è un problema al cuore o all’apparato cardiocircolatorio c’è bisogno di una valutazione del medico cardiologo. Scopri gli strumenti diagnostici e le metodiche di trattamento disponibili nella cardiologia del poliambulatorio di 2Effe Medical Center.

LE PATOLOGIE

Cardiologo Roma: quando prenotare una visita?

Prenotare una visita cardiologo può essere necessaria in presenza di sintomi che potrebbero far presumere la presenza di un problema cardiologico. Andare dal cardiologo permetterà al paziente di ricevere una visita attraverso la quale lo specialista potrà verificare la presenza o la possibile comparsa di malattie cardiache. Controllare il cuore è importante anche quando stiamo bene. In particolare, per uomini e donne che hanno superato i 40 anni di età è consigliabile una visita cardiologica di controllo al fine di prevenire problemi cardiocircolatori. Sarà invece fortemente necessario andare dal cardiologo in presenza di fattori di rischio quali colesterolo alto, pressione alta, dolori al petto, obesità, tabagismo o familiarità con disturbi cardiovascolari. Parla con il tuo medico di base e prenota subito la tua visita cardiologica.

📉 STRUMENTI DIAGNOSTICI

Nella diagnosi delle patologie cariovascolari, il cardiologo può utilizzare:

Grazie ad essi, a seconda della necessità potrà eseguire i seguenti esami:

 

🩺 TRATTAMENTI

Le metodiche di trattamento del nostro specialista includono:

 

  • Visita cardiologica
  • Visita cardiologia ed ECG pediatrica
  • Gestione farmacologica
  • Trattamento interventistico: angioplastica e impianto stent (da eseguire in strutture pubbliche o private)

    🔬 PATOLOGIE

    Le patologie trattate includono:

    • Aneurisma
    • Angina Pectoris
    • Aritmie
    • Arteriopatie
    • Arteriosclerosi
    • Ateriopatia obliterante arti inferiori
    • Bradicardia
    • Cardiomiopatia
    • Cardiopatia ischemica
    • Cardioversione
    • Dislipidemia
    • Embolia polmonare
    • Endocardite
    • Extrasistolia
    • Fibrillazione atriale
    • Infarto miocardico
    • Insufficienza cardiaca
    • Insufficienza mitralica
    • Ipercolesterolemia
    • Ipertensione arteriosa
    • Ipertensione polmonare
    • Ipertrigliceridemie
    • Ischemia miocardica
    • Miocardite
    • Pericardite
    • Scompenso cardiaco
    • Scompenso cardiaco
    • Sincope
    • Stenosi aortica
    • Stenosi carotidea
    • Tachicardia
    • Trombosi
    • Vasculopatie

       

      📉 STRUMENTI DIAGNOSTICI

      Nella diagnosi delle patologie cariovascolari, il cardiologo può utilizzare:

      Grazie ad essi, a seconda della necessità potrà eseguire i seguenti esami:

       

      🩺 TRATTAMENTI

      Le metodiche di trattamento del nostro specialista includono:

       

      • Visita cardiologica
      • Visita cardiologia ed ECG pediatrica
      • Gestione farmacologica
      • Trattamento interventistico: angioplastica e impianto stent (da eseguire in strutture pubbliche o private)

        🔬 PATOLOGIE

        Le patologie trattate includono:

        • Aneurisma
        • Angina Pectoris
        • Aritmie
        • Arteriopatie
        • Arteriosclerosi
        • Ateriopatia obliterante arti inferiori
        • Bradicardia
        • Cardiomiopatia
        • Cardiopatia ischemica
        • Cardioversione
        • Dislipidemia
        • Embolia polmonare
        • Endocardite
        • Extrasistolia
        • Fibrillazione atriale
        • Infarto miocardico
        • Insufficienza cardiaca
        • Insufficienza mitralica
        • Ipercolesterolemia
        • Ipertensione arteriosa
        • Ipertensione polmonare
        • Ipertrigliceridemie
        • Ischemia miocardica
        • Miocardite
        • Pericardite
        • Scompenso cardiaco
        • Scompenso cardiaco
        • Sincope
        • Stenosi aortica
        • Stenosi carotidea
        • Tachicardia
        • Trombosi
        • Vasculopatie

           

          Malattie cardiache: quali sono le patologie che tratta il cardiologo?

          Le malattie cardiache e le malattie cardiovascolari trattate dal cardiologo includono tutte le malattie che interessano il cuore e i suoi “collaboratori”. Sono incluse patologie che si manifestano a seguito del processo di progressivo restringimento e ostruzione delle arterie causato dalla formazione di placche, anche dette placche aterosclerotiche. Sono comuni anche infarto, ictus e malattie legate a difetti congeniti al cuore o a malfunzionamenti delle valvole cardiache. Nel blog di 2Effe Medical Center puoi trovare articoli informativi su alcune di queste patologie e le nuove metodiche disponibili per la loro cura e prevenzione.