Logo del 2Effe Medica Center, il Poliambulatorio di Roma San Pietro 2Effe Medical Center
Poliambulatorio Roma

Dott.ssa Annarita Pellegrino

Fisiatra

FORMAZIONE

Laurea in Medicina e Chirurgia conseguita presso l’Università La Sapienza di Roma. Specializzazione in Medicina Fisica e Riabilitazione conseguita presso il medesimo ateneo.     

ESPERIENZE

È stata Aiuto Fisiatra, poi Direttore Medico, Primario Fisiatra e infine Specialista Fisiatra convenzionata fas presso la Fondazione Don Carlo Gnocchi di Roma. Ha svolto la sua attività come Primario Fisiatra codice 56 presso la Casa di Cura Villa dei Pini di Anzio, come Direttore Tecnico del servizio di fisiokinesiterapia e idrokinesiterapia presso la Clinica Villa Benedetta di Roma, come Direttore Tecnico del servizio di fisiokinesiterapia presso il Karol Wojtyla Hospital di Roma.

Attualmente svolge la sua attività come Primario presso il Policlinico Di Liegro di Roma.

COMPETENZE SPECIFICHE

Esperta in riabilitazione del pavimento pelvico sia maschile che femminile, nel trattamento con onde d’urto focali e nel trattamento di casi di osteoporosi.

La Dott.ssa Pellegrino e la riabilitazione del pavimento pelvico

La riabilitazione del pavimento pelvico è un aspetto fondamentale della medicina fisica e riabilitativa, il cui obiettivo è ripristinare la funzionalità e l’equilibrio muscolare di questa zona critica del corpo. Il pavimento pelvico è un gruppo di muscoli che sostiene gli organi pelvici. Gli esercizi di rafforzamento, sono essenziali sia per uomini che per donne, al fine di trattare diverse patologie ma anche come percorso preventivo per mantenere un corretto funzionamento dei muscoli pelvici.

Per un risultato ottimale, è essenziale affidarsi ad un fisiatra qualificato che possa indirizzare ciascun paziente verso la strategia riabilitativa più adatta. La Dott.ssa Pellegrino, medico fisiatra specializzato nella valutazione e nel trattamento delle disfunzioni muscolo-scheletriche, nel corso della visita potrà individuare il corretto approccio terapeutico e prescrivere un piano di esercizi personalizzato. Potrà inoltre utilizzare tecniche come biofeedback e interazione elettrica per ottimizzare i risultati della riabilitazione.

Tra le patologie per le quali la riabilitazione del pavimento pelvico risulta particolarmente efficace vi sono:

INCONTINENZA URINARIA

Sia negli uomini, spesso dopo interventi alla prostata, sia nelle donne, specialmente dopo il parto, il rafforzamento del pavimento pelvico può ridurre o eliminare significativamente gli episodi di incontinenza.

DISFUNZIONI SESSUALI

Diversi problemi sessuali, come il dolore durante i rapporti o la ridotta sensazione, possono essere migliorati attraverso la riabilitazione del pavimento pelvico, che aiuta a rilassare e tonificare i muscoli coinvolti.

PROLASSO DEGLI ORGANI PELVICI

Nei casi di prolasso, in cui gli organi pelvici scendono a causa della debolezza muscolare, esercizi per la riabilitazione del pavimento pelvico possono aiutare a ristabilire il sostegno necessario.

DOLORE PELVICO CRONICO

II questo caso il medico fisiatra potrebbe prescrivere esercizi mirati ad alleviare il dolore cronico pelvico, spesso risultato di tensione muscolare o debolezza.

Scopri di più sui benefici della riabilitazione del pavimento pelvico con la Dott.ssa Pellegrino