Logo del 2Effe Medica Center, il Poliambulatorio di Roma San Pietro 2Effe Medical Center
Poliambulatorio Roma

Sogni una postura perfetta? Uno stile di vita sedentario, alcune cattive abitudini legate al tipo di lavoro che si svolge e all’uso dello smartphone ci rendono una generazione sempre più lontana dalla postura perfetta o almeno da una postura corretta. Una valutazione posturale è il primo passo per riuscire a capire qual è il percorso migliore da seguire per risolvere i problemi posturali. Ma cos’è una valutazione recettoriale della postura e come può essere di beneficio?

Valutazione Posturale: che cos’è?

La valutazione posturale è un processo essenziale per comprendere e migliorare la salute e il benessere del corpo umano. Realizzata da un posturologo, un medico specializzato in posturologia, questa valutazione analizza dettagliatamente la postura di un individuo, evidenziando eventuali problemi posturali e indicando la strada verso una postura corretta della schiena. L’obiettivo è quello di identificare e correggere gli squilibri che possono portare a dolore, disagio e altre complicazioni.

Prenota subito una valutazione posturale con il Dott.Salvatore Cristiani per verificare gli atteggiamenti della colonna e capire come migliorare e correggere eventuali comportamenti scorretti.

Si tratta di un esame completo che mira a identificare le anomalie nella posizione del corpo che possono portare a problemi fisici. Questa valutazione è particolarmente importante per coloro che soffrono di dolore cronico, stanchezza, o altri disturbi che possono essere legati a una postura scorretta. Durante la valutazione, il posturologo esamina vari aspetti della postura di una persona, come l’allineamento della colonna vertebrale, la distribuzione del peso, e la simmetria corporea.

L’Importanza dei Recettori Sensoriali nella Postura

I recettori sensoriali giocano un ruolo fondamentale nella valutazione posturale. Questi recettori, situati in diverse parti del corpo includono gli occhi, i piedi e la colonna vertebrale. Essi inviano informazioni al cervello riguardo la posizione e il movimento del corpo. Un disallineamento o un malfunzionamento di questi recettori può portare a una postura scorretta e a problemi posturali.

Come si Svolge una Valutazione Recettoriale della Postura?

Una valutazione recettoriale della postura inizia con un esame fisico dettagliato.

Il posturologo valuta:

  1. la posizione dei piedi
  2. la posizione delle ginocchia
  3. la posizione dell’anca
  4. la posizione della colonna vertebrale
  5. la posizione della testa.

Vengono anche valutate le capacità visive e l’equilibrio, poiché questi aspetti possono influenzare significativamente la postura. In alcuni casi, possono essere necessari esami più specifici, come radiografie o test di equilibrio, per avere un quadro completo della postura di un individuo.

I Benefici di una Valutazione Posturale

Una valutazione posturale può offrire numerosi benefici.

Primo tra tutti, può aiutare a ridurre o eliminare il dolore e il disagio associati a una postura scorretta. Correggere la postura può anche migliorare la funzione e l’efficienza del movimento, portando a una maggiore facilità nelle attività quotidiane e nello sport. Inoltre, una buona postura può migliorare l’aspetto estetico e aumentare la fiducia in se stessi.

La Postura Corretta della Schiena

Una componente cruciale della valutazione posturale è focalizzata sulla schiena. Una postura corretta della schiena è essenziale per prevenire problemi come il mal di schiena, l’ernia del disco, e altri disturbi muscolo-scheletrici. Il posturologo può consigliare esercizi specifici, trattamenti fisioterapici oppure l’uso di plantari ortopedici per migliorare e mantenere una postura corretta della schiena.

La valutazione posturale, soprattutto quando condotta da un posturologo specializzato, è uno strumento fondamentale per la salute e il benessere complessivo. Essa non solo aiuta a identificare e correggere i problemi posturali, ma fornisce anche le basi per una vita più sana e attiva. Prenota subito una valutazione con uno specialista. Affrontare i problemi posturali non è solo una questione di ridurre il dolore o il disagio; è un investimento nel proprio benessere a lungo termine.

 

Donna seduta di spalla con fastidio alla schiena - giornata della prevenzione: 15 dicembre open day posturologia al poliambulatorio 2Effe Medical Center - Roma, Piazzale Gregorio VII 10 - 06.635874 - 347.186.5333

Open day prevenzione posturologia: valutazione recettoriale della postura – Dott. Salvatore Cristiani